image Spedizione gratis

Grolla valdostana - Coppa dell'amicizia

La grolla valdostana e la coppa dell'amicizia sono due oggetti tipici dell'artigianato in legno della Valle d'Aosta. 

La coppa dell'amicizia deriva dalla grolla, ma non deve essere confusa con questa.

La coppa dell'amicizia è panciuta, larga e presenta i caratteristici beccucci (che servono per bere "à la ronde", cioè passandosi il recipiente di mano in mano, senza mai appoggiarlo). La sua origine risale a tempi antichi, quando era utilizzata quotidianamente come scodella di legno. Solo col passare degli anni ha assunto l'odierna forma.

La grolla valdostana, invece, è un grande calice e, quindi, ha una forma verticale. L'etimologia di grolla è incerta, ma si dice che possa derivare dal Graal, il calice in cui bevve Gesù durante l'ultima cena. Di certo la grolla faceva parte fin dall'alto medioevo degli oggetti in uso nei castelli della Valle d'Aosta.

La coppa dell'amicizia è tradizionalmente usata per bere il caffè alla valdostana. Per utilizzarla al meglio, la tradizione vuole che la coppa abbia tanti beccucci quanti sono gli amici che intendono partecipare al rito. La coppa deve essere passata in senso antiorario e ognuno deve attingere al proprio beccuccio. La coppa non deve mai essere appoggiata, ma deve passare di mano in mano fino a quando il caffè non è terminato.

Passando di mano in mano, la "Coupe" dispensa a ciascuno la propria razione di caffè alla valdostana, con un ampio margine per ripetere il giro più e più volte. Difficilmente, però, si beve sempre dallo stesso beccuccio, e questo conferisce al rito quel tocco di promiscuità che crea aggregazione e coinvolgimento. Che crea amicizia, appunto.

Tradizionalmente il caffè alla valdostana lo si beve nelle fredde giornate invernali, dopo una giornata sugli sci, intorno a un camino.

Ordina per
Immagine di Coppa dell'amicizia alette 4 beccucci

Coppa dell'amicizia alette 4 beccucci

La coppa dell'amicizia, spesso confusa con la grolla, è l'oggetto caratteristico dell'artigianato in legno della Valle d'Aosta. Usata tradizionalmente per bere il caffè alla valdostana, può anche servire a degustare il vin brulé.
Immagine di Coppa dell'amicizia 10 becchi Stella

Coppa dell'amicizia 10 becchi Stella

La coppa dell'amicizia, anche chiamata grolla in Savoia, è l'oggetto il più popolare dell'artigianato valdostano. Questa bella coppa intagliata, con 10 becchi, è un regalo originale e utile.
Immagine di Coppa dell'amicizia 2 becchi Mignon

Coppa dell'amicizia 2 becchi Mignon

La Coppa dell'Amicizia è una speciale scodella di legno con coperchio e beccucci. Questa versione a soli due beccucci può essere usata per bere il caffè alla valdostana in modo più intimo. E' l'oggetto originale ideale per concludere una cena romantica. Si può inoltre trasformare in idea regalo per gli amanti dell'artigianato e della tradizione.
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Eco

Coppa dell'amicizia 4 becchi Eco

La coppa dell'amicizia è un oggetto tradizionale dell'artigianato valdostano che viene usato per bere il caffè alla valdostana o il vin brulé. Viene spesso confuso con la grolla, altro simbolo della Valle d'Aosta.
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Liscia

Coppa dell'amicizia 4 becchi Liscia

La Coppa dell'Amicizia, spesso confusa con la grolla, è una speciale scodella di legno con coperchio e beccucci. Usata tradizionalmente per bere il caffè alla valdostana, può trasformarsi in un elegante oggetto d’arredo, idea regalo o trofeo.
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Manici

Coppa dell'amicizia 4 becchi Manici

La coppa dell'amicizia, spesso confusa con la grolla, è l'oggetto caratteristico dell'artigianato in legno della Valle d'Aosta. Usata tradizionalmente per bere il caffè alla valdostana, può anche servire a degustare il vin brulé.
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Maniglia

Coppa dell'amicizia 4 becchi Maniglia

La coppa dell'amicizia è l'oggetto dell'artigianato valdostano il più popolare, insieme alla grolla. E' il simbolo del calore con cui il visitatore viene accolto in Valle d'Aosta. Si usa tradizionalmente per bere il caffè alla valdostana, bevanda tipica della regione a base di caffè, grappa e di genepy.
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Rustica

Coppa dell'amicizia 4 becchi Rustica

La coppa dell'amicizia, spesso confusa con la grolla, è uno dei più famosi prodotti dell'artigianato della Valle d'Aosta. Al suo interno si può gustare il caffè alla valdostana, da bersi in allegra compagnia dopo una giornata sugli sci.

Da €18,90 (EUR)
Immagine di Coppa dell'amicizia 4 becchi Stella

Coppa dell'amicizia 4 becchi Stella

La coppa dell'amicizia, più bassa e panciuta della grolla, è uno dei simboli della Valle d'Aosta. Ha più becchi e si usa per bere il vino ma anche il famoso caffè alla valdostana. Bel oggetto di legno, può anche trasformarsi in trofeo o idea regalo.
Immagine di Coppa dell'amicizia 5 becchi Foglia

Coppa dell'amicizia 5 becchi Foglia

La coppa dell'amicizia, insieme alla grolla, è l'oggetto in legno simbolo della Valle d'Aosta. Viene usata per bere il caffé alla valdostana "à la ronde", cioè passandosi il recipiente di mano in mano senza mai appoggiarlo.
grolla valdostana, coppa amicizia, coppa amicizia valdostana, artigianato, artigianato tipico, artigianato Valle d'Aosta, grolla, grolla valdostana, grolla Valle d'Aosta, grolla legno, vendita coppa amicizia, vendita grolla, vendita grolla valdostana, vendita artigianato, vendita artigianato legno, artigianato legno, caffè alla valdostana, caffè valle d'aosta, ricetta caffé valdostana